apicoltori in rivolta

A seguito delle continue pressioni fatte da Apiaresos per lo sblocco delle somme per acquisto dei mezzi per il nomadismo, finalmente è stato ottenuto il via libera da parte dell’Unione Europea, con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale Europea
I finanziamenti (Cinquecentocinquantadue mila euro) furono introdotti con la finanziaria 2017 dal Consiglio regionale su richiesta dell’Assessorato all’Agricoltura.
Attendiamo ora da parte della regione l’attivazione dei bandi per poter accedere a questi fondi. Apiaresos  continuerà a sollecitare la RAS affinché siano attivati in tempi brevi.
     Giuseppe Caddeo