Come è noto, nel convegno di venerdì 26 maggio i partecipanti hanno discusso e approvato un documento relativo al Disegno di Legge sul governo del territorio  della R.A.S., che accoglieva e sintetizzava tutta una serie di apporti provenienti e condivisi anche in rete dagli apicoltori. Il documento ha subito una modifica di rilievo nella riduzione del patto d’obbligo, ovvero il vincolo che obbliga l’apicoltore a mantenere per l’immobile apistico la destinazione d’uso,  dagli originari 20, indicati da Vanni Floris nel seminario di Marrubiu, agli attuali 10 anni. Il documento è stato inviato alle autorità regionali competenti.

Si  ricorda inoltre ai soci che dopodomani mercoledì 7 giugno  scade il termine per l’iscrizione al corso di melissopalinologia, che si terrà a Nuoro il 26 e 27 giugno, per il quale sono ancora rimasti alcuni posti.

Luigi Manias