Come si dice quando un evento riscuote un ampio successo di pubblico, sabato scorso i posti a sedere della sede sociale di Apiaresos a Marrubiu erano occupati in ogni ordine e grado.  33 tra soci e accompagnatori (Anedda Franco, Aresu Salvatore, Bellosi Giuseppe, Caddeo Giuseppe e compagna, Cadelano Angelo, Camba Stefano, Carta Stefano, Cossu Daniele, Demuro Marco, Derosas Massimiliano, Erriu Nicola e compagna, Fancello Fabrizio, Gaias Manuel, Lai Mauro, Langenbeck Adelheid, Manias Luigi, Marongiu Simone, Melis Tonino, Meloni Antonio, Mosca Michela, Murru Antonello, Nieddu Salvatore e amico, Oliva Orlando, Pisano Sandro e Amelia, Pitzalis Gigi, Ribichesu Salvatore, Scarabelli Alberto, Schirra Nino, Stara Luigi) hanno ascoltato con attenzione, partecipando con una nutrita serie di interventi  e quesiti, la relazione di Antonio Carrelli, come da programma su Maqs, Varterminator e erogatore tedesco. La lezione si è protratta sino alle 13.30, dopo la quale 22 soci si sono ritrovati a pranzo presso l’agriturismo Thamis dei soci Anna Porru e Tonino Melis.

Luigi Manias